EasyCo - CTS Informatica Srl

Vai ai contenuti

Menu principale:

Prodotti



EasyCo


"Il software di punta di CTS Informatica", destinato alla gestione aziendale delle piccole e medie imprese commerciali e delle aziende del settore del marmo. Sviluppato in ambiente Windows a 32 bit (Windows  XP / Vista / Windows 7 32-64bit - 2003/2008 Server), EasyCo sfrutta al meglio l'interfaccia grafica delle nuove generazioni di sistemi operativi, grazie alla quale anche  un utente alle prime armi può operare senza alcuna difficoltà. Grazie a Windows è infatti possibile lavorare contemporaneamente su più finestre, permettendo così all' utente di muoversi liberamente su qualsiasi maschera anche mentre sta facendo una bolla, una fattura od una registrazione contabile.
L' integrazione tra EasyCo e gli altri applicativi di Windows si concretizza nella possibilità di trasferire qualsiasi informazione tra il gestionale ed Excel, in modo che l' utente possa creare autonomamente qualsiasi tipo di statistica o di grafico. E' inoltre possibile attingere alle anagrafiche di EasyCo per creare lettere e circolari con Word.

EasyCo è un prodotto:

  • multiutente, perchè è condivisibile in rete locale da più utenti, ai quali possono essere assegnati differenti diritti di accesso (inserimento, modifica, cancellazione o visualizzazione), in modo da garantire un' elevata sicurezza dei dati.


  • scalabile, perchè si adatta alle dimensioni dell' azienda che lo utilizza. Piccole realtà possono scegliere la versione   che  sfrutta  la  snellezza  e la  flessibilità del  database  SQL Anywhere,  mentre   aziende  più significative possono optare per la la potenza e l' affidabilità garantite dal database SQL Server.


  • multiaziendale, poichè permette di gestire contemporaneamente più società, condividendo in tutto od in   parte i dati tra le singole aziende o tra gruppi di aziende.


  • modulare, in quanto è composto da  diverse  procedure perfettamente  integrate  tra  loro ma  allo stesso tempo indipendenti, che l' acquirente può scegliere o meno di acquistare.


Torna ai contenuti | Torna al menu